acquista questo spazio

 

Guest Book

Sarai sempre aggiornato

sugli eventi, i locali,  le photo

e tanto altro!

 

 Le con i vip amici  disorrentobynight.it

 

Sal Da Vinci
Ascanio Pacelli GF4
Barbara Chiappini
Biagio Izzo
Centocelle nightmare
California dream men
Erminio sinni
Eva Grimaldi
Gabriel Garko

Guido Lembo

Milton Morales

Marcus Schenkenberg

Kledy Cadiu

Alena Seredova
Jenny Vella
David Keith
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

pagine visitate

 

                     News

 

"A SORRENTO, TRE GIORNI ALL'INSEGNA DEL "CAVALLINO RAMPANTE" 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
"PILOTI" D'ECCEZIONE: AIDA YESPICA, ANTONIO ZEQUILA E LELE MORA*
 
 
 
Tempo di Grand Prix a Sorrento che, da venerdì 22 a domenica 24 febbraio, 
si
trasformerà in un'insolita pista di Formula 1 per ospitare una gustosa tre
giorni all'insegna del "Cavallino rampante".
 
Una festa stuzzicante, organizzata dalla *Scuderia Ferrari Club
Napoli*,* *presieduta
da *Luigi Liberti*, che vedrà protagonista la fiammante monoposto F2008, 
per
l'occasione, ricostruita a grandezza naturale esclusivamente in cioccolato.
Ben 20 quintali di puro cacao, plasmati con passione e cura per i dettagli
da ventuno maître chocolatier del *Club Pasticcieri Italiani*, impegnati da
più di due mesi per la creazione della versione dolce del "mito su quattro
ruote".
Una Ferrari da corsa, tutta da assaporare della quale, a fine evento, ognuno
potrà portare a casa, o eventualmente sgranocchiare sul posto, un pezzetto
di carrozzeria. Naturalmente, rosso fuoco, colorata e poi laccata con una
procedura ad hoc, particolarmente adatta agli alimenti, che rende il bolide
commestibile pressoché identico – dal punto di vista estetico -
all'originale sfornato dalla casa di Maranello.
Start, venerdì pomeriggio, a partire dalle 16, con "piloti" d'eccezione, la
splendida modella, attrice e soubrette venezuelana *Aida Yespica*, l'aitante
*Antonio Zequila* e il manager dei Vip *Lele Mora*, che si "sfideranno" a
colpi di freno e acceleratore lungo il goloso circuito da Guinness allestito
dalla Scuderia Ferrari Club Napoli e dal Club Pasticcieri Italiani.
 
Appuntamento da non perdere, dunque, per tutti gli appassionati di Formula
Uno e non solo, nella centralissima piazza Tasso, dove, da venerdì 22
febbraio, fino a domenica sera, si potrà assistere a uno squisito Pit stop
dedicato al mito Ferrari e all'invitante "cibo degli Dei", amati da sempre
da grandi e piccini.
 
 
FERRARI E CIOCCOLATO… PASSIONE UNICA*
 
DAL 22 AL 24 FEBBRAIO 2008*
 
PIAZZA TASSO – SORRENTO (NAPOLI)
 
 
Info 081 8073252*
 
info line Scuderia Ferrari Club Napoli 3384545313***
 
PROGRAMMA
 
 
 
VENERDI 22 FEBBRAIO
 
Ore 12 – Presentazione ufficiale della Ferrari F2008 in cioccolato da parte
della Scuderia Ferrari Club Napoli e del Club Pasticcieri Italiani*
 
 
 
Ore 16 – I "piloti" d'eccezione Aida Yespica, Antonio Zequila e Lele Mora,
prenderanno posto sulla gustosa Ferrari F2008  
 
 
DOMENICA 24 FEBBRAIO*
 
ore 18 – Distribuzione "pezzi" della Ferrari in cioccolato
 
 
La Ferrari F2008 in cioccolato, resterà parcheggiata in piazza Tasso
per tutta la durata della manifesta

 

 


 

 

Lunedì 18 settembre 2006, all’Arena Flegrea di Napoli

il Premio Carosone a Carmen Consoli

nel cast del ‘concertone carosoniano’ anche Noa, Solis String Quartet, Catherine Ringer, Enzo Avitabile, Giovanni Allevi, Folkabbestia, Giuliano Palma, Giorgio Conte, checco Zalone.

Carmen Consoli è la nuova sorpresa del Premio Carosone 2006. La cantante catanese riceverà, il 18 settembre all'Arena Flegrea di Napoli, il premio alla carriera assegnato  nell’ambito della quinta edizione del ‘concertone carosoniano’ diretto da Federico Vacalebre.  Il riconoscimento sottolinea e premia la svolta mediterranea del suo nuovo disco ‘Eva contro Eva, <un orgoglioso elogio delle sue radici  - commenta Vacalebre - a dimostrazione di come sia possibile ad un musicista fare centro senza ‘fa ll’americano’>.  Nell’album, uscito nello scorso maggio per la Universal, Carmen Consoli  realizza con grazia, ironia e passione un percorso in equilibrio perfetto tra tradizione e modernità, evitando accuratamente qualsiasi ingerenza, d’oltralpe e d’oltreoceano, per proseguire una originale ricerca musicale e poetica che la conferma quale artista di riferimento del pop d'autore italiano. <Un lavoro pregevole – sottolinea  Federico Vacalebre – che sarebbe piaciuto tantissimo al maestro Renato e che siamo orgogliosi di premiare a Napoli nella sua serata>.

Con la presenza di Carmen Consoli si completa il cast della quinta edizione del Premio Carosone,  manifestazione dedicata al grande musicista napoletano scomparso nel 2001.

A ritirare il trofeo (consistente nella riproduzione su ceramica di un dipinto dello stesso  Carosone), divenuto in pochi anni uno dei più importanti riconoscimenti sul fronte della canzone contaminata ed ‘armata di sorriso’, ci saranno anche Noa con il Solis String Quartet, Catherine Ringer (voce dei Les Rita Mitsouko, storica band del rock francese), Enzo Avitabile  in una ‘rilettura’ insieme con i  Bottari di Portico di ‘Caravan Petrol’, il pianista rivelazione dell'anno Giovanni Allevi, i Folkabbestia (che hanno da poco inciso una cover di ‘Ho giocato tre numeri al lotto’), Giuliano Palma con i Bluebeaters, Giorgio Conte, Checco Zalone (quello di ‘Siamo una squadra fortissimi’). Nel cast della ‘piedigrotta carosoniana’, promossa da Regione Campania, Comune e Provincia di Napoli, in collaborazione con Ente Provinciale del Turismo di Napoli e Mostra d’Oltremare, per l'organizzazione della Chiara Sun Music,  anche altri artisti, come gli Alti e Bassi,  Mauro Gioia, Tonino Esposito, i Pennelli di Vermeer e Lino D’Angiò, in scena per proporre nuove versioni di classici e perle ingiustamente dimenticate del repertorio carosoniano.

Confermati nella conduzione della serata Maria Elena Fabi e Gianni Simioli, che condivideranno, quest’anno, la scena con Marco Baldini, ‘che partenopeo non è – conclude Vacalebre – ma che, col socio radiofonico Fiorello, divide il culto per Carosone, oltre che, naturalmente, il suo spirito effervescente>. Il Premio Carosone 2006 sarà registrato dalle telecamere di Rai International, seguito da RadioUno Rai ed in diretta internet, a cura dell'AGE,  sul sito ufficiale www.premiocarosone.com

 

Premio Carosone 2006, lunedì 18 settembre 2006, inizio alle ore 21.

Arena Flegrea in via Terracina, Napoli.

Ingresso libero ad esaurimento posti.

Info: www.premiocarosone.com

 

L'Italia nel cuore

Siam Campioni del Mondo!!!

Sorrento domenica 09 luglio 2006

Campioni del mondo! Campioni del mondo! Campioni del mondo! Campioni del mondo!

9 luglio 2006, ore 22.41: il boato della torcida azzurra della costiera sorrentina spalanca le porte della storia. L’Italia di Lippi e Cannavaro è campione del mondo. Tremila cuori azzurri hanno seguito la lotteria dei calci di rigori, stringendosi intorno al maxischermo allestito in piazza Angelina Lauro a Sorrento. L’iniziativa, promossa dall’assessore alle Politiche giovanili, Rosario Fiorentino, in collaborazione con i migliori disk jockey della costiera, Nando Fruscio, Nin8 di sbn e Michele Lauro alla parte tecnica, ha riscosso un successo che va al di là di ogni rosea aspettativa. In settemila, nel corso dei festeggiamenti, hanno ballato, per tutta la notte, le hit mixate de L’inno nazionale, del torneatone The concert, della celeberrima O’ surdato innamorato.

Per una notte, dunque, «Nessun dorma» perché «We are the champions». Per il «galletto» francese, invece, nessun chicchirichì ma soltanto un risveglio da incubo!

 

G.D.

 

Un ringraziamento speciale va anche a Vittorio della seridea, a Nino Lauro Della Publilife che hanno realizzato la personalizzazione del Camper "L'ITALIA NEL CUORE".

Forza azzurriiii!!!

 

 

___________________________________

 

 

Giovedì 8 giugno.

Partenza ore 23.00, alla volta di Casa azzurri ritiro della nazionale  in Germania, dove di certo non passeranno inosservati.

Capitanati come sempre dal mitico Ernesto Lupacchio manager del Central fitness club. un gruppo di amici che nel corso dei mondiali seguiremo da molto vicino. Intanto in anteprima mondiale vi mostriamo le immagini del camper che molto presto faranno il giro del mondo.

Un ringraziamento speciale va anche a Vittorio della seridea e a Nino Lauro Della Publilife che hanno realizzato la personalizzazione del Camper L'ITALIA NEL CUORE".

 

guarda Le foto dalla Germania gallery 1

guarda le foto dalla germania gallery 2

 

Diario dei mondiali 2006

 

Giorno 15 giugno

Siamo stati ospiti a casa azzurri, con Enrico Ruggiero, e tra gli altri, Caressa Iacopo Volpi, Galeazzi, E. Pedron, Vialli, Mauro Rossi Longhi, D'Aguanno e lo staff azzurro.

 

Giorno 13 giugno

Partita e notte samba con il Brasil, ormai tutti vogliono fare le foto con il camper.

Abbiamo avuto ospite per una giornata un magazziniere dell'Italia.

 

 

Giorno 12 giugno

Alle ore 10.00 saremo in diretta negli studi di Sky per la trasmissione 100% mondiali.

 

 

Giorno 11 giugno ore 15.30

Siamo stati tutto il pomeriggio a casa  azzurri, Abbiamo appuntamento con Sky, Mediaset, e la Rai.

Tutti i principali giornali fotografano il Camper ed il bandierone di oltre 200 mq.

 

Sala conferenza stampa a casa azzurri

 

Giorno 10 giugno ore 12.30

Siamo Quasi arrivati a Duisburg nel ritiro degli azzurri, oltre al camper, un bandierone di 200 mq, 4 striscioni e 300 magliette azzurre da regalare.

A presto altri aggiornamenti dal central in diretta dalla Germania.

Camper Mondiali 2006

Striscioni stadio

 

 

I  BANDO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2006

CO

GIORNATA MONDIALE “MANGIASANO”

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA CELIACHIA

GIORNATA NAZIONALE DEL RESPIR

Con il patrocinio del Presidente della Repubblica, di Federasma del Comune di Sorrento, le Associazioni ASPA ONLUS, VAS,  AIC Campania, PHOENIX, CRI (gruppo volontari del soccorso - Sorrento)

celebrano la :

 

GIORNATA MONDIALE “MANGIASANO”

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA CELIACHIA

GIORNATA NAZIONALE DEL RESPIR

Unificandole il  giorno 21 maggio 2006,

organizzando una manifestazione che vedrà la presenza di Autorità e l’allestimento di un biomercatino per la promozione dei prodotti agricoli tipici e biologici. Prevista per l’occasione anche la preparazione di alimenti per allergici e intolleranti. La campagna “Mangiasano” proposta dall’Associazione Verdi Ambiente e Società, mira ad aumentare la sicurezza alimentare, la tracciabilità sulle etichette e la qualità degli alimenti, cercando di promuovere leggi contro l’uso di pesticidi e fitofarmaci che minano la salute umana e che provocano danni ambientali agli ecosistemi naturali.

Il 21 maggio è un richiamo alla tutela della nostra terra e della nostra salute.

L’iniziativa si terrà in Piazza Angelina Lauro - Sorrento dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle ore 15,30 alle ore 22,00.

 

Finalità della manifestazione:

 

Rendere il cittadino consapevole delle scelte alimentari

Far interiorizzare il concetto che la salute non è solo un patrimonio del  singolo ma della collettività

Far comprendere i danni provocati alla salute da una alimentazione errata

 

Vuole inoltre far :

1.                   Riconoscere l’importanza di un’alimentazione naturale

2.                   Riconoscere i danni causati da conservanti e pesticidi

3.                   Riconoscere alla produzione agroalimentare la dignità di bene culturale, da salvaguardare e valorizzare

4.                   Diffondere la cultura dei prodotti biologici e biodinamici anche nelle mense scolastiche e negli asili nido

5.                   Valorizzare le produzioni tradizionali

6.                   Informare la popolazione sull’utilizzo degli OGM negli alimenti e sulle conseguenze che tali prodotti provocano alla salute dei consumatori, all’ambiente e alla biodiversità

7.                   Informare sui rischi degli OGM per i celiaci e per gli allergici

 

 

PROGRAMMA

dalle 9,00 alle 13,00
e dalle 15,30  alle 22,00
Piazza Angelina Lauro – Sorrento

Un momento d’incontro con prodotti tipici e naturali delle      
nostre terre

Stand di prodotti agricoli tipici e biologici della nostra terra

Stand di alimenti per allergici e intolleranti  con degustazioni e omaggi

Esposizione e vendita da parte delle aziende dei propri prodotti

Degustazioni di prodotti tipici e biologici

Spirometrie e test per celiachia

Partecipazione di locali abilitati alla preparazione di alimenti      
per allergici e per celiaci

Visite agli espositori       

Dalle ore 19.00

Saluto delle Autorità

 Presentazione delle Associazioni partecipanti                                                                             

Degustazione di alimenti e vini

Musica

 Interviste agli espositori

Relazioni sui marchi e sull’importanza per la salute di cibi sani

 

 

 

Scene da un matrimonio

A Piano di Sorrento. Manuela Arcuri, testimone d’eccezione delle nozze tra Veronica Russo e Aldo Bergamaschi, ha raggiunto la basilica di San Michele scortata dal co-testimone ed ex fidanzato, l’albergatore sorrentino Nicola Giglio. Accompagnati da una pioggia di scatti di macchine fotografiche e telefonini, i due hanno preso posto sull’altare, in attesa dell’arrivo della sposa. L’attuale fidanzato della bella Manuela, Aldo Montano, si è dovuto invece accontentare della compagnia del centauro Max Biaggi e dell’ex Miss Italia, Eleonora Pedron. Lo schermidore si è accomodato tra i banchi della chiesa. La bella Manuela indossava un elegante abito marroncino, ed era avvolta in uno scialle color sabbia con sobrie fantasie di rombi. I capelli erano raccolti in una coda di cavallo. Sull’altare, l’attrice si è mostrata smaniosa e impaziente: ha spesso incrociato lo sguardo della sposa, bisbigliando le rituali parole d’incoraggiamento. La cerimonia si è poi sciolta in un fragoroso applauso. Gli sposi hanno raggiunto in carrozza Villa Fondi per il tradizionale book fotografico. Manuela Arcuri, invece, scortata stavolta dal suo Aldo Montano, è rimasta per qualche secondo in sagrestia per dribblare paparazzi e curiosi. Poco dopo, gli invitati hanno raggiunto l’Hotel La Pace di Sant’Agnello (di proprietà di Nicola Giglio) per il banchetto nuziale. I festeggiamenti sono proseguiti fino a tarda notte.

 

Salvo smentita

 

Tragico epilogo tra due scooter

SANT’AGNELLO. Tragico epilogo di un incidente tra due scooter, l’altra sera, a Sant’Agnello: uno dei conducenti, Tony D’Esposito, 23 anni di Piano, è stato sottoposto nella notte ad un delicato intervento chirurgico al piede sinistro, a seguito della recisione di quattro dita. Ancora sconosciuta, invece, l’identità dell’altro centauro che, dopo l’impatto, avrebbe proseguito senza prestare soccorso. Restano comunque da accertare le precise dinamiche dell’incidente. Sull’episodio, faranno luce i carabinieri della compagnia di Sorrento. Gli inquirenti, intanto, hanno già acquisito le immagini di una videocamera piazzata dal Comune di Sant’Agnello proprio nei pressi del luogo dell’impatto. Nelle prossime ore sono attesi importanti sviluppi nelle indagini. L’incidente è avvenuto giovedì sera alle 21:30 sul Corso Italia, all’altezza del quartiere di Pozzopiano: D’Esposito, a bordo di un ciclomotore Honda Sh, viaggia in direzione di Piano di Sorrento. L’altro scooter, invece, circola in direzione opposta. Lo scontro non è frontale: i ciclomotori si urtano lateralmente, ma i conducenti non perdono l’equilibrio. Tuttavia, l’impatto con la carrozzeria dell’altro scooter recide irrimediabilmente quattro dita del piede sinistro di D’Esposito, ad eccezione dell’alluce. Il giovane si ferma sul ciglio della strada e avverte telefonicamente amici e parenti. Sul posto arrivano carabinieri e un’autoambulanza. All’ospedale S.M. della Misericordia, D’Esposito viene sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per arginare la ferita: l’operazione riesce. Tuttavia sembra compromessa la sua attività calcistica: il giovane infatti è tesserato nella società dilettantistica del San Vito Positano ed è noto negli ambienti sportivi della costiera per la partecipazione e per l’organizzazione di tornei di calcio locali.

 

Salvo Smentita

 

 

 

11/06/05 La partita del cuore

Sorrento. Si giocherà sabato 11 giugno, alle ore 18,00, presso lo stadio Italia di Sorrento la «Partita del Cuore Penisola Sorrentina».

Per l’occasione scenderanno in campo la nazionale “Calciattori Team” composta da alcuni volti celebri del piccolo schermo e del cinema e la squadra dei sindaci ed amministrazioni comunali dei sei paesi della penisola Sorrentina.

Tra i protagonisti della partita, che verrà ripresa dalle telecamere di Rai tre, ci saranno anche i beniamini di alcune fiction televisive di grande successo come Manuele Labate de “Un medico in famiglia” reduce dall’esperienza del reality di rai uno “Il Ristorante”; Giovanni Guidelli de “La Squadra”; Fabio Fulco di “Orgoglio”; Max Parodi; Riccardo Carbonelli Polizzi de “Un posto al sole”, Clemente Pernarella di “Cento Vetrine”; Alessio Boni  de “La meglio gioventù”.

Il ricavato dell’evento, organizzato dall’Associazione onlus “Gioia di Vivere”, col patrocinio dall’assessorato allo sport della Provincia di Napoli e dall’Azienda Autonoma di soggiorno e turismo, sarà devoluto in beneficenza alla prof. Maria Antonietta Tagliareni Miccolupi, fondatrice dell’associazione che da anni sostiene i bambini leucemici ed oncoematologici.

Anche Villa Massa, l’azienda sorrentina produttrice di limoncello, figura tra gli sponsor della kermesse

 

Salvo smentita

 

 

 

 

 

 

 

 

 

cinema news

 

attualità news

 

gelosia ossessiva

 

Slow sex

 

Global March 2003

 

 
 

- - -LINKS- - -

 

links

Siti partners

 

  sorrentosposi.it

  sorrentoedintorni.it

  ischiadinotte.it

  wecandance.com

   capodannomilano.it

   carservicesorrento.com

   cooptasso.com

   reinessance.com

  sorrentolife.com

   afterlife.it

   amesci.org

   anythingelse.it

   marulandi.it        

   serviziocivile.it

   caccialtesoro.org

   nellofiorentino.it

   crazidisco.com

   nightfirestaff.com

   torinobynight.net

   ilpanuozzo.it

   mattidinotte.it

   ephemerides.it

   obiettivonotte.com           

    riminibynight.com

    perugiabynight.it

    baribynight.com

    romagnanotte.com

    milanopleasure.com

    stabiaenjoy.com

    enjoybari.it

   torinobynight.com